Contattaci allo 0583 469456 o scrivici a info@diessecim.it

Che cos’è e a cosa serve CATIA V6

Che cos’è e a cosa serve CATIA V6

CATIA V6 è un software che è stato concepito e messo a punto per favorire lo sviluppo e la realizzazione di prodotti meccanici caratterizzati da standard di qualità elevati in tempi rapidi. Esso va a soddisfare una necessità sempre più pressante negli ultimi tempi: quella di incrementare le prestazioni, in considerazione della complessità sempre maggiore di esperienze e prodotti. Gli ingegneri meccanici che ricorrono a CATIA V6 e ai vari strumenti che lo costituiscono sono in grado di beneficiare di tutti i vantaggi della prototipazione digitale sin dai momenti iniziali del processo di sviluppo di un prodotto, ottenendo dettagli più significativi a proposito dei fattori chiave sia dal punto di vista delle performance che dal punto di vista della qualità.
La piattaforma 3D Experience può essere sfruttata in vari modi: per esempio per il reverse engineering, oppure per la realizzazione di schizzi a tre dimensioni, ma anche per la modellazione di Classe A per la stampa 3D. Insomma, in tutti quei casi in cui si deve valutare l’esperienza di un prodotto (così come la sua visualizzazione) o si ha la necessità di suddividere la sua superficie, ecco che si può approfittare di questa piattaforma, che è in grado di esaltare al massimo livello l’innovazione nel design anche in virtù di prototipi – siano essi virtuali o fisici – di grande valore. Senza dimenticare, naturalmente, il livello di sofisticazione particolarmente elevato, la disponibilità di strumenti decisionali ad hoc e la qualità delle superfici, per uno sviluppo di materiali e forme ottimale.
Sono vari gli ambiti di applicazione di CATIA V6, che può trovare posto – tra l’altro – nella progettazione di sistemi e attrezzature, nel settore dell’ingegneria dei sistemi, nella progettazione di ingegneria meccanica e nella progettazione delle forme. Dal settore dei trasporti a quello della produzione, in effetti, ci sono molteplici contesti in cui il design di ogni prodotto è decisivo per l’aumento del fatturato di un’azienda: ecco perché con uno strumento come CATIA V6 si ha la possibilità di sfruttare al massimo le potenzialità della creatività dello stile.
Entrando nello specifico dei dettagli garantiti da CATIA V6, i team di sviluppo vengono messi nelle condizioni di creare prodotti meccanici e analizzarli virtualmente nell’ambito operativo di riferimento grazie alla simulazione digitale: è davvero vasto l’assortimento di processi di ingegneria che possono beneficiare dell’opportunità di realizzare qualunque genere di assieme 3D. Non importa quali siano le dimensioni dell’azienda: la piattaforma è stata ideata e sviluppata per la collaborazione, sia nell’ambito dell’ingegneria meccanica che, più in generale, per l’ingegnerizzazione dei sistemi.
Il CAD, con CATIA V6, viene ridefinito a partire dalla definizione fisica del prodotto: questa soluzione collaborativa per la progettazione virtuale di nuova generazione consente, tra l’altro, il riutilizzo del patrimonio di competenze e di conoscenze in seno a un’azienda, e fa in modo che i progettisti possano essere messi in contatto con gli utenti CAD non specialisti. Per qualsiasi attività di ingegneria o di design, la facilità di gestione e la disponibilità di un ambiente intuitivo e molto rapido sono fattori apprezzabili in ogni contesto.
Diesse Cim è un’azienda toscana presente su tutto il territorio nazionale specializzata nel campo della progettazione assistita. Scopri tutta la potenza di Catia V6 e contattaci  per richiedere una consulenza gratuita.