Richiedi subito un preventivo al miglior prezzo garantito

La modellazione 3D con Rhinoceros: vantaggi e caratteristiche

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Con Rhinoceros la modellazione 3D è a portata di mano. La modellazione 3D è un tipo di progettazione che consente di modellare una qualsiasi forma in tre dimensioni e di inserirla in uno spazio virtuale attraverso software dedicati. Prevede vari livelli di complessità e interazione con gli oggetti da modellare e lo spazio intorno, e vari livelli di difficoltà di utilizzo. Le sue applicazioni sono le più svariate, e sono in continua e tumultuosa crescita, e padroneggiarla è ormai imprescindibile per qualsiasi studio di progettazione e per qualsiasi professionista del settore.

Potente e accessibile

Il problema dei software applicativi per la modellazione 3D di prima generazione è sicuramente il fatto che sono chiusi e molto complicati da apprendere. Chi li usa si trova a dover investire molte risorse per acquistarli e per imparare ad usarli al meglio e, viste le difficoltà di utilizzo, finisce per riporli in un cassetto o comunque non sfruttare pienamente le loro possibilità. Di solito inoltre sono software dedicati a specifici settori, inutili per chi ha necessità di spaziare in diversi ambiti. Infine non sempre sono in grado di dialogare con gli altri programmi in commercio e, per funzionare al meglio, richiedono hardware molto potenti e costosi.

Rhinoceros si presenta sul mercato con un approccio completamente diverso. Il suo punto di forza è sicuramente la versatilità, che gli permette di lavorare al meglio in tutti i settori. Rhino consente di “creare, modificare, analizzare, documentare, renderizzare, animare e tradurre curve NURBS (acronimo di Non-Uniform Rational Basis Spline, ossia rappresentazioni matematiche della geometria 3D) superfici, solidi, nuvole di punti e mesh poligonali. Con Rhino è possibile modellare ogni forma possibile e immaginabile, non ci sono limiti di complessità, grado o dimensioni”.

Le caratteristiche tecniche

Rhinoceros ha un altissimo livello di precisione indispensabile nel campo del design, e della progettazione di modelli complessi, che possono essere direttamente utilizzati in tutte le fasi della “fabbricazione, produzione o costruzione”. Rhino inoltre “supporta numerose tipologie di bracci digitalizzatori 3D tra cui Microscribe, scanner 3D e stampanti 3D” e ha una grande capacità “di lettura e di riparazione di mesh e file IGES estremamente complicati”, con una funzionalità “di rendering integrata con texture, mappe di rilievo, riflessi di luce, trasparenza, riflettori con spot, controllo dell’angolo e della direzione, luci puntiformi, luci direzionali, luci rettangolari, luci lineari, ombre e risoluzione personalizzata ed esportazione nei formati file usati dai più comuni motori di rendering”.

Versatile e intuitivo

Alla grande versatilità e potenza, Rhino aggiunge una grande semplicità di utilizzo. Il software ha un’interfaccia intuitiva e facile da apprendere, funziona su hardware di uso comune ed è compatibile con tutti i principali programmi di “design, disegno tecnico, CAM, progettazione, analisi, rendering, animazione ed illustrazione”, oltre a essere disponibile in una versione per Windows e una per Mac. Tutto questo a costi assolutamente ridotti e impossibili da trovare sul mercato per prodotti dalle caratteristiche simili.

I Plug-in

Rhinoceros supporta poi una serie di plug-in che permettono al software di rendere al massimo delle sue potenzialità. Tra i più conosciuti e utilizzati: Flamingo Nxt, “per la gestione del rendering”, Penguin, “un programma di rendering concettuale scanline non-fotometrico, che realizza il rendering nelle modalità schizzo e cartoon”, Bongo, “che apporta a Rhinoceros la possibilità di realizzare delle animazioni professionali usando una serie di strumenti di animazione keyframe reperibili nei migliori pacchetti di animazione”, V-Ray, “il software di rendering fotorealistico più famoso nell’ambito della computer grafica 3D e nel campo architettonico”.

Conclusioni

Progettare un’auto o un gioiello, un’imbarcazione, una casa, un aereo, le possibili applicazioni della modellazione 3D sono infinite e le potenzialità di ulteriore sviluppo incredibili. I software di nuova generazione non hanno praticamente limiti, se non i costi troppo elevati o la difficoltà di utilizzo. Rhinoceros risolve tutti questi problemi, mettendo sul mercato un prodotto al top di gamma, versatile e compatibile con i migliori programmi sul mercato, economico e facile da imparare e implementare, l’ideale per un salto di qualità deciso per la vostra impresa e per la vostra formazione come modellista 3D con uno strumento innovativo e all’avanguardia. Il modo più semplice ed efficace per fare un balzo nel futuro.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa